Magazzino Azienda di ascensori

Industria carni
6 Settembre 2016
Mura Urbiche a Lecce – pavimento in terra naturale stabilizzata
22 Luglio 2016

Segnaletica a pavimento di magazzino ricambi Ascensori

La legislazione che regola la sicurezza negli stabilimenti , impone che in ogni stabilimento ci sia una segnaletica orizzontale che regola il camminamento pedonale dei lavoratori che si spostano nello stabilimento, per i mezzi di trasporto merci (muletti e transpallets), per segnalare ingombri fissi quali (macchinari, pedane, cassoni ecc), per segnalare aree non praticabili.

La segnaletica bene progettata dai tecnici in materia,  migliora l’ estetica di un’ azienda e dona un senso di ordine e pulizia.

I clienti che per la prima volta eseguono interventi di resinatura delle pavimentazioni, nonche’ della segnaletica a pavimento, ritengono da quel momento un beneficio che si ripercuote su tutta l’ azienda nelle varie funzioni, e di non poterne piu fare a meno .

Noi di SIVIT per la segnaletica orizzontale a pavimento abbiamo impiegato il seguente Ciclo di Rasatura Epossidica       RAS 01:

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO

Non essendoci problemi di risalita capillare, si è proceduto con la scarificazione meccanica del supporto al fine di eliminare tracce di olii, grasso, detergenti, scarico pneumatici in gomma dei muletti .

APPLICAZIONE

1 • Applicare a rasare una ripresa di FLUIDEPOX caricato 1 a 1 con Quarzo B0, per un consumo di FLUIDEPOX di circa 0,35-0,5 kg/m2 .

2 • Rasare la superficie con PAVIPLAST, caricato 1 a 0,8 con Quarzo B1, per un consumo di PAVIPLAST di circa 0,35 kg/m2 . Per l’applicazione si utilizza la cazzuola americana liscia.

3 • Rasare (2° mano) la superficie con PAVIPLAST, caricato 1 a 0,8 con Quarzo B0, per un consumo di PAVIPLAST di 0,35 kg/m2 . Per l’applicazione si utilizza la cazzuola americana liscia.

4 • Applicare a rullo, quale finitura superficiale di protezione, una ripresa di FINISOL, per un consumo di prodotto di circa 0,10 kg/m2 .

5 • Procedere al taglio del rivestimento in corrispondenza dei giunti del cls e sigillare con elastomero poliuretanico SIGILFLEX.

Lo spessore risultante del rivestimento è di circa 1,5 mm