Bacino Ferrati

Trattamento resinoso di pavimento industriale di industria meccanica e segnaletica con sistema SIVIT
20 Marzo 2019
Percorso naturale in terra stabilizzata
16 Settembre 2016

Ricostruzione strutturale e impermeabilizzazione delle pareti laterali del bacino di carenaggio tra i più importanti e storici d'Europa .

Importante intervento strutturale impermeabilizzante, supportato da studi specifici e tecnologici per preservare la storia del Bacino Ferrati, come richiesto dalla Soprintendenza.

L’intervento si è suddiviso in:

PARETI

  • Preparazione mediante scarificazione con fresa collegata ad un mezzo operatore ‘pala meccanica’  delle pareti in mattoncini fortemente degradati con perdita della impermeabilità dalla parte sottostante.
  • Sono state eseguite una serie di iniezioni di resina idroreattiva SYNTECH HAG ECO della Soc tà AZICHEM Srl (mn) , al fine di ermetizzare le cavità createsi nel tempo;
  • realizzazione di fori per fissaggio di barrotti in PULTRUSO di dimensioni da 0,6 mm , lungh 20 cm,  inghisati con malta espansiva ad alto contenuto di microsilicati GROUT CR della soc tà AZICHEM Srl ;
  •  posizionamento e fissaggio rete di armatura strutturale in FRP di dimensioni 99 x 99 mm , lungh 100 mt;
  • applicazione di malta speciale strutturale ad alto contenuto di microsilicati REPAR TIX HG della Soc tà AZICHEM Srl con il metodo SPRITZ BETON fino al raggiungimento di spessore 10 cm circa ;
  • posa e alla stillatura dei mattoni similari agli esistenti con malta impermeabile adesiva REPAR TIX HG della Soc tà Azichem Srl (mn);

 

PAVIMENTO

pavimentazione costituita da blocchi di pietra

  • taglio con clipper per pulizia delle fughe
  • riempimento delle stesse, con speciale  malta espansiva ad alto contenuto di microsilicati GROUT CR della soc tà AZICHEM Srl .